RISONANZA MAGNETICA IN PAZIENTI CON ENDOMETRIOSI INFILTRANTE PROFONDA...

FATTIBILITA' DELL'IMAGING A RISONANZA MAGNETICA IN PAZIENTI CON ENDOMETRIOSI INFILTRANTE PROFONDA E CORRELAZIONE CON IL TRATTAMENTO CHIRURGICO. 
 
 
Lo scopo di questo studio è stato quello di valutare con strutture di precisione di risonanza magnetica (MRI) coinvolte in pazienti con endometriosi sintomatica infiltrante profonda per la pianificazione del trattamento chirurgico o conservativo.
 
La risonanza magnetica ha dimostrato un'elevata accuratezza nella diagnosi dell'endometriosi infiltrante profonda, distinguendo tra noduli, placche, aderenze o endemetriosi attiva con una corrispondenza del 98-100% con la laparoscopia.

SCARICA ALLEGATO