Ossigeno Ozono Terapia

Le caratteristiche
Cos’è l’Ossigeno Ozono Terapia?
E’ una terapia basata sull’erogazione di una certa quantità di ozono nell’organismo, attraverso varie tecniche che, per alcune patologie, ha permesso di ottenere dei risultati terapeutici importanti grazie alla riattivazione del microcircolo, alla sua azione antiossidante e all’effetto antibatterico e fungicida.
 
Le vie di somministrazione
La somministrazione può essere:
- Topica: mediante applicazione di un sacchetto di plastica reso opportunamente stagno.
- Locale: per via intramuscolare, sottocutanea, intra-articolare, per insufflazionerettale e vaginale.
- Sistemica: con l’utilizzo dell’autoemoinfusione, eseguita tramite una apposita sacca certificata SANO3.
Il sangue addizionato con la miscela di O2/O3 viene reinfuso senza manipolazione o distacco dal paziente
 
Tossicità ed effetti collaterali
Non esistono effetti collaterali e reazioni allergiche di alcun tipo se tale trattamento è correttamente applicato. L’esecuzione della metodica è eseguita dai nostri medici formati ed addestrati da corsi appositi e certificati SIOOP come richiesto dall’Istituto Superiore di Sanità.
 
Le applicazione cliniche:
L’OZONOTERAPIA è coadiuvante nel trattamento di processi infiammatori cronici, arteriosclerosi, patologie neurologiche, ernia del disco, fibromialgia, cefalee vascolari e tensive, lombo sciatalgia, dolore lombare e cervicale.
Trova applicazione anche nella medicina estetica.
 
Per ulteriori informazioni si raccomanda il sito della Società Scientifica di Ossigeno OzonoTerapia
 
 

MAMMOGRAFIA CON TOMOSINTESI

Richiedi un appuntamento